Connessioni: le auto battono i cellulari

Negli Stati Uniti le richieste di abbonamento a servizi di connettività dati per auto hanno superato quelle per smartphone. A darne notizia è un report di Chetan Sharma Consulting che ha preso a campione i dati dei principali gestori di Tlc in riferimento al primo trimestre dell’anno.

Il 32% riguardano infatti le auto mentre il 31% sono relative agli smartphone. Il terzo posto è occupato dai tablet, in discesa, con il 23% mentre il 14% riguarda l’altro settore in rapida espansione, quello dell’Internet delle cose (IoT). Nel settore delle auto connesse non sono attivi soltanto i big dell’automotive ma anche aziende come Google ed Apple.

##BANNER_QUI##